chinotto gazzosa aranciata
macchinaScrivere

Parlano di noi

IL SECOLO XIX

– mercoledì 17 luglio 2013

imgSecolo2 Lo stile morbido del chinotto. Scarica l’articolo

Ecoscienza

tutela

È la rivista di ARPA (Agenzia Regionale Prevenzione e Ambiente) dell’Emilia Romagna. Vuole essere un punto di riferimento importante nell’informazione ambientale, richiamando già dalla testata alcuni temi chiave quali l’attenzione all’ecologia, al rigore scientifico e agli aspetti correlati riguardanti la responsabilità sociale ed etica, insiti nelle politiche di sostenibilità perseguite dalla Regione e da Arpa Emilia-Romagna. La proposta editoriale è dunque mirata alla diffusione di conoscenze in un orizzonte allargato che spazia dal controllo e monitoraggio ambientale, all´approfondimento sulle grandi tematiche della sostenibilità globali e locali. L´obiettivo è di fornire strumenti di lettura autorevoli, anche attraverso il confronto tra diverse posizioni, in un campo delicato come quello della comunicazione dei temi di carattere ambientale.

La tutela del territorio nel bicchiere. Troppo spesso beviamo qualcosa di cui non conosciamo l’origine ed è ora di sapere cosa c’è nei nostri bicchieri: la consapevolezza è la premessa per indurre i mercati a modificare le regole, dando un valore all’ambiente e al territorio. Qualcosa sta cambiando, come mostra l’esempio dell’azienda piemontese Lurisia. Scarica l’articolo

Verderamemag.

A

Verderamemag è il magazine interamente dedicato alla cultura contemporanea:
arredamento, design, fotografia, arte e rubriche di approfondimento
per raccontare storie fatte di immagini e parole. La redazione, tutta al femminile e (quasi) under trenta, propone in ogni numero 
un tema diverso, raccontato attraverso immagini realizzate in esclusiva per il magazine. www.verderamemag.com

Expressions.

A

 

Expressions è la rivista argentina di American Express dedicata ai membri Platinum.

Cosa non si fa per il Chinotto Lurisia. Anche se ti chiami Adriano Celentano.

 

“Questa è la storia di uno di noi”, anche lui amante del Chinotto Lurisia. Adriano Celentano è in studio a Milano per registrare il suo ultimo album con Claudia Mori. Quando quest’ultima riceve una telefonata e si distrae, Adriano si prende una pausa, apre il frigo e chiede “cos’è quello?”. I tecnici dello studio gli spiegano che quello di Lurisia è il miglior Chinotto, “il fighismo percepito fatto bevanda” e ancora “la Apple delle bibite”.Adriano si illumina, si assicura che Claudia sia ancora impegnata al telefono ed afferma: “Vado pazzo per il Chinotto, ma Claudia non me lo fa bere”. Affermazione che non stupisce nessuno dei presenti, avendo ben chiaro il rapporto che c’è tra i due. Celentano di soppiatto lo stappa, lo assaggia e se ne innamora. Senza dare nell’occhio avvicina uno dei suoi collaboratori e gli chiede di comprargliene una cassa, di nasconderla nel portabagagli della macchina per poi “contrabbandarla” nel suo garage.

Ora, sapete perché Adriano Celentano ha mandato la moglie Claudia Mori da Fabio Fazio su Rai3 a presentare il suo nuovo album? Semplice, era l’unico modo per restarsene a casa in solitaria, a sorseggiare il Chinotto Lurisia in pace sul divano davanti alla TV, invece che nascosto nel buio del suo garage.

Fonte: D La Repubblica – anno 17° N. 774 del 14 gennaio 2012 – pag. 59 “Le mogli delle stelle” di Guida Soncini Scarica l’articolo